L'ITALIA CHE NON SI FERMA

L'ITALIA CHE NON SI FERMA

HA BISOGNO DI NOI

Il Gruppo Aro prosegue la sua attività seguendo le ultime ordinanze del Ministro Conte.

Monitoriamo attentamente la situazione sul COVID-19, mettendo in campo tutte le azioni necessarie a garantire la salute dei nostri dipendenti,

mantenendo nel contempo la continuità della nostra produzione che lavora costantemente.

Sempre nel rispetto del DPCM sul coronavirus non effettueremo alcun tipo di riunione o appuntamento
prediligendo telefonate o videochiamate per gestire qualsiasi tipo di richiesta.

In questo momento le nostre etichette servono a far si che il prodotto di prima necessità possa arrivare sugli scaffali ed essere disponibile al consumatore. 

Mentre tutti i nostri dipendenti degli uffici sono abilitati allo smart working,
i nostri collaboratori addetti al magazzino alla produzione e al trasporto proseguono ad operare sul campo.

È grazie al prezioso contributo di queste persone che possiamo assicurare il nostro servizio, e voglio ringraziarli personalmente e pubblicamente.

Chi potrà, lavorerà da casa per evitare contatti, a chi invece il lavoro non lo potrà svolgere da casa chiediamo di
rispettare con estremo rigore dentro e fuori l’azienda, le direttive stabilite per evitare il propagarsi del contagio e quindi: 

- Lavarsi spesso le mani 
- Mantenere la distanza minima di 1 metro 
- Evitare assembramenti 

L’italia che non si ferma ha bisogno di noi. 
Gruppo ARO

GRUPPO ARO E APRICUX

Il Gruppo Aro, in collaborazione con l’azienda Apricux, si è attivato per la produzione di bustine monodose contenenti gel igienizzante da distribuire a tutti i propri dipendenti.

GUARDA IL VIDEO:
https://youtu.be/2YMAL0obOOU

L'ITALIA CHE NON SI FERMA / 13 Marzo 2020